Lavoro e previdenza

22

giu

2022

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

GIOVANNA RICUPERATI ELETTA PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA BERGAMO

AMBIENTE, CERTIFICAZIONI E CONFORMITA, CONVENZIONI E OUTLET, CREDITO, FINANZA E CONFIDI, CSR, DIREZIONE, DOGANE, ENERGIA, EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, FISCO E DIRITTO D'IMPRESA, FORMAZIONE, INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ORGANIZZATIVA, INTERNAZIONALIZZAZIONE, LAVORO E PREVIDENZA, PNRR, RAPPORTI CON SCUOLA E UNIVERSITA', SICUREZZA, TERRITORIO, TRASPORTI


Come previsto da Statuto, l’Assemblea Privata di Confindustria Bergamo ha eletto ieri sera Giovanna Ricuperati Presidente per il quadriennio 2022-2026 e ha approvato gli indirizzi generali del mandato, il programma di attività e la nomina con relative deleghe dei Vicepresidenti per il biennio 2022/2024.

La squadra di Presidenza, con le relative deleghe, è così composta:

  • Laura Colnaghi Calissoni, Internazionalizzazione ed Europa
  • Giovanni Fassi, Transizione digitale e Innovazione
  • Marco Manzoni, Education e Corporate Governance
  • Paolo Rota, Relazioni Industriali
  • Bernardo Sestini, Transizione ecologica (Energia e Ambiente)
  • Oscar Panseri, (Vice Presidente di diritto in qualità di Presidente del Comitato Piccola Industria) Finanza, Fisco, Relazioni con gli Associati
  • Matteo Vavassori, (membro di diritto in qualità di Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori) Nuove generazioni

In capo alla Presidente Giovanna Ricuperati resteranno le deleghe Infrastrutture, Strategie di territorio, Ufficio Studi, Comunicazione 

Il Consiglio Generale di Confindustria Bergamo aveva designato Giovanna Ricuperati come candidata unica per l’elezione a Presidente nella riunione del 21 aprile e il 16 maggio aveva approvato il programma quadriennale e la squadra di Presidenza per il primo biennio di mandato.