Comunicazioni

News menu

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

12

set

2019

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

IGIENE DEL LAVORO. COME VERIFICARE L’OSSERVANZA DEI LIMITI DEGLI INQUINANTI AERODISPERSI IN AMBIENTE DI LAVORO. LA NUOVA NORMA UNI EN 689:2019. CONVEGNO 26 SETTEMBRE 2019

CERTIFICAZIONI E CONFORMITA, DIREZIONE, EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ORGANIZZATIVA, SICUREZZA

Per info

Fiandri Roberto
Tel. 035 275 262

La nuova Norma UNI EN 689:2019 illustra le modalità per organizzare le attività di campionamento e verificare l’osservanza dei limiti di legge relativi agli inquinanti aerodispersi in ambiente di lavoro. L’applicazione della norma è fondamentale per la redazione di una attendibile valutazione del rischio chimico e cancerogeno attendibile, a tutela di lavoratori e imprese.
 
L’interpretazione della Norma è decisamente complessa e riguarda tutti i settori produttivi; per orientare e supportare le aziende nella sua applicazione, Confindustria Bergamo e Federchimica, in collaborazione con INAIL, organizzano un Workshop per il giorno
 
giovedì 26 settembre 2019 alle ore 9.30
 
presso la sede di Confindustria Bergamo, Sala Giunta, via Camozzi 64, Bergamo.
 
I relatori, Dante Cidaria, del Comitato di igiene industriale di Federchimica e Patrizia Santucciu, della Direzione Regionale Inail Lombardia, hanno partecipato ai lavori del Comitato normatore CEN/TC 137 - Assessment of workplace exposure to chemical and biological agents che ha redatto la norma.
 
In allegato il programma di dettaglio.
 
Ai dipendenti delle aziende associate a Confindustria Bergamo verranno riconosciuti 2 crediti formativi gratuiti per l’aggiornamento RSPP/ASPP, validi anche, ai sensi dell’Allegato III dell’Accordo 07/07/2016, per Dirigenti, Preposti, Lavoratori, CSP/CSE, formatori per la sicurezza e DL, nonché 2 ore di aggiornamento per RLS.
 
In allegato si riporta il tagliando da compilare per la richiesta dei crediti formativi che, per ragioni organizzative, va restituito entro e non oltre il 19 settembre prossimo.