Cava Day 2020


La categoria Tecnologie e Materiali per l'Edilizia promuove dal 2014 il Cava Day. L’obiettivo è quello di fare conoscere agli studenti e agli insegnanti delle scuole superiori il comparto dell’estrazione dei minerali, aprendo le porte di alcune realtà estrattive per mostrare le peculiarità dei processi produttivi in cava, le caratteristiche dei materiali naturali estratti e le loro molteplici applicazioni.
 

 

Edizione 2020

 

Nonostante la pandemia di Covid-19 la categoria Tecnologie e Materiali per l’edilizia di Confindustria Bergamo non ha rinunciato a incontrare gli studenti durante il Cava Day, che si è svolto in modalità online il 18 dicembre 2020.

Durante il webinar, gli imprenditori hanno raccontato le caratteristiche del loro comparto, rappresentato a Bergamo da quasi 90 cave. Si tratta di un settore in forte evoluzione e che sempre più si confronta con i temi dell’innovazione tecnologica e della sostenibilità. Bergamo è la terza provincia in Lombardia e la undicesima in Italia per numero di imprese. L’estrazione dei minerali non metalliferi ha un ruolo chiave nell’edilizia, che in provincia di Bergamo genera più di 2 miliardi di euro di valore aggiunto e occupa circa 40.000 addetti, più di 65.000 se si considera la filiera.

All'evento online hanno partecipato circa 250 studenti e insegnanti di 5 scuole superiori, che hanno potuto assistere ad una panoramica sugli impianti estrattivi di Bergamo, sulle peculiarità dei processi produttivi in cava, sulle caratteristiche dei materiali naturali estratti e le regolazioni in atto, sulle figure professionali generali e specialistiche, dal geologo, al laureato in scienze ambientali, agli operatori tecnici spesso di difficile reperibilità.

 

Imprese che hanno partecipato all'edizione 2020:

    • Cava dell’Isola Srl,
    • Granulati Zandobbio Spa,
    • Imprese Pesenti Srl,
    • Italcementi Spa,
    • Marini Marmi Srl,
    • NCT Spa,
    • Nuova Demi Spa,
    • Orobica Inerti Srl.

Scuole coinvolte nel progetto:

    • Istituto Superiore “Cantoni” di Treviglio,
    • Istituto Superiore “A. Fantoni” di Clusone,
    • Istituto Tecnico per Geometri “Quarenghi” di Bergamo,
    • Istituto Superiore “Archimede” di Treviglio,
    • Scuola d’arte Applicata “A. Fantoni” di Bergamo.