Trasporti

10

feb

2020

Evento - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

GAS FLUORURATI AD EFFETTO SERRA (F-GAS). DLGS 163/2019. SANZIONI FINO A € 150.000. CONVEGNO 19 FEBBRAIO ORE 9.45

AMBIENTE, CERTIFICAZIONI E CONFORMITA, CSR, DIREZIONE, ENERGIA, EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ORGANIZZATIVA, TRASPORTI

Per info

Fiandri Roberto
Tel. 035 275 262

Come già annunciato nella circolare di Confindustria Bergamo 2020/2 dell’8 gennaio 2020, sulla Gazzetta Ufficiale n.1 del 2-1-2020 è stato pubblicato il  DECRETO LEGISLATIVO 5 dicembre 2019, n. 163, “Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di  cui al regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra e che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006, che è entrato in vigore il 17 Gennaio 2020. Il provvedimento ha abrogato il Decreto Legislativo 5 marzo 2013, n. 26.
 
In particolare il provvedimento riguarda, tra gli altri:
  • I fabbricanti/commercianti di prodotti/apparecchiature (articolo 9, comma 1 :  “Chiunque immette in commercio i prodotti  e  le  apparecchiature elencati all'allegato III del regolamento (UE) n. 517/2014  con  data di fabbricazione successiva a quella indicata nel medesimo  allegato, è punito con l'arresto da tre mesi a nove mesi o  con  l'ammenda  da 50.000,00 euro a 150.000,00 euro.”)
  • Chi svolge attività di installazione, assistenza, manutenzione, riparazione o smantellamento delle apparecchiature, controlli delle perdite e recupero di gas fluorurati (con  sanzione  amministrativa  pecuniaria  fino a 100.000,00 euro)
  • I proprietari di apparecchiature/impianti che si configurano come “Operatori” - vedi *nota- (con  sanzione  amministrativa  pecuniaria  fino a 100.000,00 euro)
  • Le imprese che affidano le attivita' di installazione, riparazione, manutenzione, assistenza o smantellamento di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d'aria fisse, pompe di calore fisse e apparecchiature di protezione antincendio, ad un'impresa che non é in possesso del pertinente certificato (con  sanzione  amministrativa  pecuniaria  fino a 100.000,00 euro)
Il convegno si svolgerà presso il Kilometro Rosso, Centro delle Professioni (Gate 4), Sala Aria, Via Stezzano 87, Bergamo (di seguito mappa orientativa – parcheggio gratuito senza limitazione di posti)
 
*Nota per l'identificazione dell’operatore
Si ricorda che la normativa di riferimento intende che il proprietario dell’apparecchiatura o dell’impianto è considerato operatore qualora non abbia delegato ad una terza persona l’effettivo controllo sul funzionamento tecnico degli stessi.
L’effettivo controllo sul funzionamento tecnico” di un’apparecchiatura o di un impianto comprende, in linea di principio, i seguenti elementi:
  • libero accesso all'impianto, che comporta la possibilità di sorvegliarne i componenti e il loro funzionamento, e la possibilità di concedere l’accesso a terzi;
  • controllo sul funzionamento e la gestione ordinari (ad esempio, prendere la decisione di accensione e spegnimento);
  • il potere (compreso il potere finanziario) di decidere in merito a modifiche tecniche (ad esempio, la sostituzione di un componente, l’installazione di un sistema di rilevamento permanente delle perdite), alla modifica delle quantità di gas fluorurati nell’apparecchiatura o nell’impianto, e all’esecuzione di controlli (ad esempio, controlli delle perdite) o riparazioni.
 
PROGRAMMA
 
09:45 – Alessandro Berteni - Apave Italia CPM
 
  • La Banca dati FGas
  • Il Dlgs 169/2019,  decreto sanzionatorio per le infrazioni al Regolamento (CE) 517/2014
  • Le sanzioni per operatori, installatori e venditori
 
12:00 – Michele Pirola – Synecom srl
  • Le sanzioni riguardanti l’Esafluoruro di Zolfo SF6 e le modalità operative per evitarle
12:30
 
Q&A
 
 

Gas Fluorurati ad effetto Serra. D. Lgs 163/2019. Sanzioni relative al Regolamento (CE) 517/2014

Kilometro Rosso, 19 febbraio 2020


L'iscrizione online all'evento è disponibile solo per gli utenti associati.