Comunicazioni

News menu

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

22

mar

2022

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

AIUTI ALL'UCRAINA: SERVE URGENTEMENTE MATERIALE PER IMBALLAGGIO

AMBIENTE, CSR, DIREZIONE, DOGANE, EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, INTERNAZIONALIZZAZIONE, TERRITORIO, TRASPORTI

Per info

Dotti Roberta
Tel. 035 275 210
Locatelli Luana
Tel. 035 275 272


La Provincia di Bergamo, con il fattivo contributo anche di Confindustria Bergamo, ha istituito un tavolo di coordinamento per la raccolta di beni da destinare alla popolazione ucraina martoriata dalla guerra. Grazie al lavoro di tutti, è stato possibile mettere a punto una rete che prevede un hub centrale solo di servizio e spedizione a Calcinate, in una sede di Italtrans. Attorno all’hub centrale stanno entrando in funzione diversi punti di raccolta sul territorio.

Al momento è stato istituito il centro di Zanica, nell’ex Palazzo del ghiaccio, che è già operativo e, a giorni, saranno in funzione il centro di Albino, nell’ex sede del corriere Gls in via Partigiani, e quello di Treviglio, nel capannone della Sabb – Servizi ambientali Bassa Bergamasca.

Per il centro di Zanica e, a cascata per tutti, servono urgentemente scatole di cartone (in particolare dei formati 40x30x30 cm e 60x40x40 cm), tutto quanto necessario per lo stoccaggio (bancali 80x120 cm, nastro adesivo e pellicola per i bancali); mezzi per la movimentazione a disposizione dei centri in via di apertura, etichette. Ringraziandovi per il prezioso supporto, che già molte aziende del territorio stanno dimostrando, preghiamo di segnalare la disponibilità di tali materiali/mezzi a Roberta Dotti (tel: +39 340 5087929, email: r.dotti@confindustriabergamo.it) oppure a Luana Locatelli (tel: 035 275272, email: l.locatelli@confindustriabergamo.it).

Negli hub, a cui si accede tramite prenotazione attraverso apposito numero di telefono (segnalato sotto), vi si potranno conferire i prodotti indicati, a cadenza settimanale. Le raccolte sono rimodulate costantemente in funzione delle necessità segnalate dai canali di donazione aperti.

Questa la lista dei materiali da raccogliere:

  • PER BAMBINI: cibo per la prima infanzia in genere, latte in polvere, omogeneizzati, pannolini per neonati.
  • PRODOTTI IGIENICI: assorbenti, detersivi per l’igiene della casa, guanti in lattice, pannolini per adulti, salviettine umidificate, saponette.
  • CIBO A LUNGA CONSERVAZIONE: barrette proteiche, cacao solubile, caffè solubile, frutta secca sgusciata e confezionata, legumi in scatola (ceci, fagioli, lenticchie, mais), marmellata e cioccolata, merendine e biscotti, orzo, pasta, polenta, riso, salsa di pomodoro, snack e barrette dolci con cioccolato, tonno e carne in scatola, zucchero.
  • MATERIALE SANITARIO: bende, carrozzine, cerotti, cotone idrofilo, deambulatori, disinfettanti, farmaci emostatici, garze, siringhe di diverse dimensioni, stampelle.
  • APPARECCHI ELETTRICI E ALTRO MATERIALE: biancheria intima nuova (donna, uomo, bambini), coperte, frontalini (torcia frontale), passeggini, piatti, bicchieri, posate, tovaglioli usa e getta, pile, power bank, torce elettriche.

Per contatti, richieste ed informazioni in merito al conferimento dei beni di prima necessità è possibile scrivere un'email a emergenzaucraina@provincia.bergamo.it o chiamare il numero 035 387283.