Comunicazioni

News menu

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

11

mar

2021

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

AGGIORNAMENTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE NELLE IMPRESE

AMBIENTE, CERTIFICAZIONI E CONFORMITA, CONVENZIONI E OUTLET, CREDITO, FINANZA E CONFIDI, CSR, DIREZIONE, DOGANE, ENERGIA, EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, FISCO E DIRITTO D'IMPRESA, FORMAZIONE, INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ORGANIZZATIVA, INTERNAZIONALIZZAZIONE, LAVORO E PREVIDENZA, RAPPORTI CON SCUOLA E UNIVERSITA', SICUREZZA, TERRITORIO, TRASPORTI

Questo mese segna un anniversario impossibile da dimenticare. L’avvento della pandemia ha colpito duramente il nostro territorio, ma le imprese hanno saputo combattere con coraggio.

Quel senso di responsabilità che ha permesso di tutelare la nostra economia e tanti posti di lavoro, continuerà ad essere un elemento strategico nei prossimi mesi. A breve la campagna vaccinale nazionale subirà una forte accelerazione e la disponibilità delle imprese a partecipare al progetto potrebbe garantire un ulteriore canale di somministrazione in linea con le priorità individuate dal Piano Vaccini a livello nazionale e regionale.

È nato con queste premesse il Protocollo tra Confindustria Lombardia, Regione Lombardia e l’Associazione Nazionale Medici di Azienda e Competenti, disponibile in allegato, che mira ad estendere la somministrazione dei vaccini anti Covid-19 alle aziende manifatturiere lombarde. L’adesione è su base volontaria. Sarà necessario rispettare gli standard che verranno indicati dalle autorità sanitarie e le aziende dovranno sostenere i soli costi relativi alla procedura di vaccinazione presso la propria sede. Si ricorda che anche i lavoratori potranno aderire su base volontaria.

In parallelo, Confindustria nazionale, in accordo con il Commissario Straordinario per la gestione dell’emergenza, ha avviato la mappatura degli spazi che le imprese operanti sul territorio nazionale potranno mettere al servizio del Paese in questa delicata fase emergenziale. Si tratta, in questo caso, di valutare siti che potranno essere messi a disposizione delle autorità per poter vaccinare massivamente la popolazione, quando si entrerà in questa fase.

Il questionario di Confindustria è accessibile fino al 19 marzo a questo link: 

Il censimento permetterà di mappare la situazione, senza nessun impegno per le imprese a garantire l’effettiva disponibilità degli spazi nella fase successiva del progetto. Ogni ulteriore dettaglio procedurale sarà definito successivamente in accordo con le autorità competenti.