Comunicazioni

News menu

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

22

ott

2020

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

QUADRO TEMPORANEO SUGLI AIUTI DI STATO A SOSTEGNO DELL’ECONOMIA NELL’ATTUALE EMERGENZA COVID-19. PROROGA AL 30.6.2021

CREDITO, FINANZA E CONFIDI, DIREZIONE

Per info

Mete Viviana
Tel. 035 275 390
Boffi Massimo
Tel. 035 275 353
Ferrari Claudia
Tel. 035 275 283

A seguito del perdurare della crisi economica derivante dalla pandemia, la Commissione Europea ha deciso di prorogare al 30 giugno 2021 la possibilità per gli Stati membri di concedere aiuti alle imprese ricorrendo al Quadro Temporaneo.
 
Il Quadro Temporaneo di aiuti di Stato (Temporary Framework for State aid) - introdotto dalla Commissione Europea il 19 marzo 2020 con originaria scadenza prevista per il 31 dicembre 2020 - è lo strumento che ha permesso l'attivazione di nuovi e numerosi incentivi e il rafforzamento di molti di quelli esistenti.
 
Questo significa che i vari provvedimenti di incentivazione nazionali, regionali e camerali oggi operativi con il Quadro Temporaneo potrebbero essere prorogati fino a tale data compatibilmente con le risorse disponibili. E' inoltre possibile prevedere che nuovi provvedimenti verranno attivati e che alcuni incentivi oggi in de minimis potrebbero essere inseriti nel Quadro Temporaneo.
 
Infatti, la sezione 3.1 del Quadro Temporaneo prevede che alla singola impresa (non si deve quindi tenere in considerazione il gruppo aziendale) possano essere accordati aiuti sino a € 800.000 come somma cumulata di aiuti derivanti da differenti incentivi in differenti forme. L'aiuto può infatti essere concesso sotto forma di sovvenzioni dirette, agevolazioni fiscali e di pagamento o in altre forme, quali anticipi rimborsabili, garanzie, prestiti e partecipazioni. 
 
Gli aiuti concessi tramite Quadro Temporaneo devono essere tenuti distinti dal plafond de minimis.
 
Le imprese possono consultare la propria posizione sul Registro Nazionale Aiuti di Stato per capire quanti e quali incentivi configurabili come aiuti di Stato hanno ottenuto e tenere monitorati i plafond ancora a disposizione. 
 
Sarà nostra cura inviare tempestivamente le comunicazioni relative ai vari aiuti man mano che gli stessi saranno attivati da parte degli enti competenti.
 
Un riassunto della normativa in oggetto è consultabile sul portale FinAgile www.finagile.it (Sezione Norme e regolamenti – Aiuti di Stato - Aiuti di Stato. Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’emergenza del COVID-19).