Comunicazioni

News menu

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

21

feb

2020

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

PROCEDURA PER ASSEGNAZIONE GRATUITA DI ARREDI E ATTREZZATURE DELLE SEDI DISMESSE DALL'ASSOCIAZIONE

AMBIENTE, CERTIFICAZIONI E CONFORMITA, CONVENZIONI E OUTLET, CREDITO, FINANZA E CONFIDI, CSR, DIREZIONE, DOGANE, ENERGIA, EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, FISCO E DIRITTO D'IMPRESA, FORMAZIONE, INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ORGANIZZATIVA, INTERNAZIONALIZZAZIONE, LAVORO E PREVIDENZA, RAPPORTI CON SCUOLA E UNIVERSITA', SICUREZZA, TERRITORIO, TRASPORTI

Di seguito la comunicazione di Paolo Piantoni, Direttore Generale di Confindustria Bergamo, in merito alla procedura per assegnazione gratuita di arredi e attrezzature delle sedi dismesse dall'Associazione.

 

Gentili Associati,

nelle ultime settimane abbiamo raccontato le caratteristiche strutturali e organizzative della nostra nuova sede presso il Kilometro Rosso, caratterizzata da soluzioni innovative e strumentazioni tecnologiche.

Cosa ne faremo degli arredi e delle attrezzature presenti nelle sedi precedenti di Confindustria Bergamo e Servizi Confindustria Bergamo?

Per supportare la crescita e lo sviluppo economico, sociale e civile del territorio, abbiamo deciso di dismettere a titolo gratuito i beni, a beneficio di enti e soggetti che abbiano alcune caratteristiche specifiche. 

Chi può partecipare?

• Istituti Comprensivi
• Scuole secondarie di secondo grado
• Fondazioni ITS
• Università
• Pubbliche Amministrazioni
• Società a partecipazione pubblica
• Enti appartenenti al terzo settore ai sensi del d.lgs. 117/2017

che utilizzino i beni di cui siano eventualmente aggiudicatari presso proprie sedi nel territorio bergamasco. I beni oggetto di dismissione sono descritti nel Capitolato allegato.

Come partecipare?

Per richiedere di essere abilitati alla partecipazione prendere visione, scaricare e compilare i seguenti documenti allegati:

• Condizioni di partecipazione alla procedura di dismissione e affidamento dei beni
• Clausole Vessatorie
• Format di autocertificazione delle caratteristiche e qualifiche del partecipante
• Informativa privacy Confindustria Bergamo
• Informativa privacy Servizi Confindustria Bergamo

I moduli dovranno essere firmati da un soggetto che possa agire in nome e per conto dell’ente rappresentato e dovranno essere inviati tramite PEC all’indirizzo portalegare.nuovasede@legalmail.it entro le ore 23:59 di mercoledì 26 febbraio 2020

I candidati idonei - sulla scorta dei criteri valutativi definiti nelle condizioni di partecipazione - saranno abilitati a prender parte alla procedura di dismissione dei beni con una conferma tramite PEC entro le ore 23:59 di venerdì 28 febbraio 2020.

Sono idoneo alla procedura: come devo comportarmi?

I partecipanti risultati idonei, potranno prendere visione dei beni tramite sopralluoghi concordati che si terranno nella giornata di lunedì 2 marzo 2020. A seguire, dovranno scaricare il Capitolato allegato e compilarlo indicando le loro preferenze per i beni (per un valore triplo rispetto a quello massimo attribuibile a ciascun partecipante). Il documento sottoscritto dovrà essere trasmesso tramite PEC all’indirizzo portalegare.nuovasede@legalmail.it dalle ore 08:00 alle ore 23.59 di martedì 3 marzo 2020.

Note importanti

L’affidamento dei beni avviene con riferimento a specifici lotti che raggruppano al loro interno diverse tipologie di singoli beni. Lo smontaggio e il trasporto dei beni presso le destinazioni indicate saranno a cura di Confindustria Bergamo e Servizi Confindustria Bergamo.

L’effettivo aggiudicatario dei beni avrà l’obbligo:

• di provvedere a proprio onere e responsabilità alla movimentazione dei beni di cui sia aggiudicatario, dal piazzale del luogo di destinazione all’interno del locale dove i beni siano effettivamente destinati, nonché al loro montaggio;

• di utilizzare i beni esclusivamente per svolgere la propria attività sul territorio bergamasco, senza alienarli a terzi.

Per necessità di chiarimenti e approfondimenti contattare: portalegare.nuovasede@legalmail.it

 

Paolo Piantoni

Direttore Generale