Comunicazioni

News menu

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

21

dic

2018

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO. FINANZIAMENTI INAIL. PUBBLICAZIONE BANDO ISI 2018

AMBIENTE, CREDITO, FINANZA E CONFIDI, SICUREZZA

Per info

Ferrari Claudia
Tel. 035 275 283
Mete Viviana
Tel. 035 275 390
Cavalleri Roberta
Tel. 035 275 214

E’ stato pubblicato il Bando ISI 2018 (GURI del 20 dicembre 2018) che destina alle imprese € 369.726.206 (€ 56.441.256 per la Lombardia) per la realizzazione di progetti di investimento per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro.
 
Secondo il nuovo Avviso sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto ricomprese in 5 Assi di finanziamento:
  • Asse 1 – Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e responsabilità sociale (Assi 1.1 e 1.2);
  • Asse 2 – Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi;
  • Asse 3 – Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Asse 4 – Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Pesca, codice Ateco A03.1 e Tessile-Confezione-Articoli in pelle e calzature, codici Ateco C13, C14 e C15);
  • Asse 5 – Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.
L’agevolazione consisterà in un contributo a fondo perduto nelle seguenti misure:
  • Assi 1, 2 e 3 – contributo nella misura del 65% delle spese con un massimo di € 130.000 e un minimo di € 5.000 (per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato un limite minimo);
  • Asse 4 – contributo nella misura del 65% delle spese con un massimo di € 50.000 e un minimo di € 2.000;
  • Asse 5 – contributo nella misura del 40% delle spese per le imprese agricole e nella misura del 50% per i giovani agricoltori, con un massimo di € 60.000 e un minimo di € 1.000.
Le imprese potranno compilare le domande on-line a partire dall’11 aprile 2019 fino alle ore 18.00 del 30 maggio 2019.
 
Dal 6 giugno 2018 le aziende che avranno salvato la domanda e soddisfino i requisiti previsti dal bando (in particolare il raggiungimento del punteggio minimo previsto) potranno effettuare il download del codice identificativo. Per la presentazione della domanda viene confermato lo strumento del bando a sportello.
 
La data e l’ora per l’inoltro delle domande (click-day) saranno pubblicate nel sito internet dell’Inail a partire dal 6 giugno 2019.
 
Seguirà una circolare dettagliata, nel frattempo sul sito dell’INAIL sono disponibili i singoli avvisi regionali.