SEGUICI SU:

Comunicazioni

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

21

dic

2017

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

SUCCESSO DELLA RACCOLTA DI GIOCATTOLI "REGALATI UN SORRISO"

EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI
Circa 8.000 giocattoli sono stati raccolti nella VI edizione del progetto di responsabilità sociale “Regalati un Sorriso”, sostenuto dal Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Bergamo e Servizi Confindustria Bergamo.
 
Il progetto nasce con l’obiettivo di raccogliere giocattoli nuovi e usati, ma comunque ben conservati, per poi donarli a organizzazioni, istituti, associazioni, centri di accoglienza, parrocchie e case famiglia impegnate nella tutela dell’infanzia e degli adolescenti. Ecco le aziende che quest’anno hanno aderito a “Regalati un Sorriso”, sensibilizzando i propri dipendenti: Alfa Laval Olmi Spa, Argomm Spa, Bellini Spa, Bonduelle Italia Srl, Carvico Spa, Cms Spa, Covestro Srl, Diachem Spa, Easytech Srl, F.M.B. Srl, Foppa Pedretti Spa, Hanes Italy Srl, Heineken Spa, Panestetic Srl, Plastik Spa, Radici Group, SIAD Spa e Stucchi Spa. Alla raccolta di giocattoli hanno, inoltre, contribuito i genitori degli alunni dell’Istituto scolastico paritario Suore Sacramentine di Bergamo, il Gruppo Mamme Bratto Castione e Dorga e l’Associazione Provinciale Forense. Una parte dei giocattoli è stata consegnata per la festa di Santa Lucia e una parte per Natale.
 
In dettaglio, i giochi sono stati donati a: Aiutando Associazione a scopo umanitario di Ghisalba; Arca di Leonardo onlus di Bergamo; Associazione Asino Meccanico onlus di Treviolo; Associazione Cuore con le Ali di Verdello; Associazione Fabbrica dei Sogni di Bergamo; ASD Virescit di Bergamo; Banco Alimentare di Bergamo; oratorio della parrocchia Sant’Antonio di Valtesse a Bergamo; parrocchia Valle Benedetta di Livorno; scuola materna comunale e oratorio di Carvico e Villa d’Adda e servizi sociali del Comune di Bonate Sotto.
 
 

 

 

 

A cura dell'Area Comunicazione e Media Relations