SEGUICI SU:

Comunicazioni

Vuoi ricevere Circolari e News ?

1

Inserisci nome utente e password

In alto a destra inizia dal tasto Login

2

Entra nella tua MyPage

Una volta entrato, seleziona Modifica Dati sempre in alto a destra e attiva il flag per la richiesta della newsletter.

30

ott

2017

News - IMPRENDITORE - MANAGER - OPERATORE

OLTRE 1000 STUDENTI PROTAGONISTI DEL CAVA DAY 2017

EVENTI, CONVEGNI E SEMINARI, TERRITORIO

Oltre 400 studenti bergamaschi di 6 scuole superiori, accompagnati dai loro insegnanti, sono stati i protagonisti del Cava Day, iniziativa organizzata da Confindustria Bergamo e dalle Associazioni Territoriali di Confindustria Brescia e Confindustria Lecco/Sondrio e che nel complesso ha coinvolto oltre 1000 studenti lombardi. Si tratta di una proposta lanciata dal Gruppo Industriali Tecnologie e Materiali per l’edilizia di Confindustria Bergamo per diffondere la conoscenza delle realtà estrattive e delle peculiarità dei processi produttivi in cava, le caratteristiche dei materiali naturali estratti e le loro molteplici applicazioni, nell'ambito del programma pluriennale per la valorizzazione dell’immagine del settore estrattivo.

  

Complessivamente sono stati visitati 18 impianti estrattivi di Bergamo, Brescia, Lecco e Sondrio, di cui 5 cave nella Bergamasca: Cava dell’Isola Srl di Medolago, Nuova Demi Spa di Zanica, Nuova Demi Spa di Brembate, Italcementi Spa di Calusco d'Adda e Orobica inerti Srl di Osio Sopra. Nella nostra provincia sono stati coinvolti l'Istituto Tecnico per Geometri "Giacomo Quarenghi" di Bergamo, l'Istituto di Istruzione Superiore "David Maria Turoldo" di Zogno, l'Istituto di Istruzione Superiore di Agraria "Gaetano Cantoni" di Treviglio, l'Istituto di Istruzione Superiore "Andrea Fantoni" di Clusone, il lieo artistico della Scuola d'Arte Applicata "Andrea Fantoni" di Bergamo e l'Istituto di Istruzione Superiore "Lorenzo Lotto" di Trescore Balneario.

 

 

Il dialogo con le scuole, alla base di questo progetto, è iniziato nel 2011 nell'ambito di Bergamo Scienza, su iniziativa dell'allora Gruppo Industriali Marmo Pietre Affini e Industrie Estrattive di Confindustria Bergamo e si è concretizzato nell'organizzazione di una serie di attività e iniziative con lo scopo di consolidare e valorizzare il rapporto con il territorio. Tale progettualità è proseguita e si è evoluta negli anni grazie all'impegno del Gruppo di imprese associate a Confindustria Bergamo, oggi denominato Industriali Tecnologie e materiali per l’edilizia. La giornata del 27 ottobre ha rappresentato un’ulteriore tappa del percorso avviato per la diffusione della conoscenza del valore delle risorse naturali di cui il nostro territorio è rappresentativo sia per qualità dei materiali prodotti che vengono impiegati nella produzione di pavimentazioni, rivestimenti, calcestruzzi, asfalti, manufatti in cemento e prefabbricati, sia per la realizzazione di monumenti, edifici civili e industriali e ristrutturazioni e manutenzione, oltre che di infrastrutture.

A cura dell'Area Comunicazione e Media Relations